Parola al Brixia

04/11/2017

Serata da favola per la magica Brixia che si impone su Basket Stars e porta a casa altri due preziosissimi punti 

DSC_8871Avvio deciso per entrambe le formazioni che vanno subito a segno (brixia con Sozzi). In campo molta grinta per tutte le atlete che attaccano bene il ferro, soprattutto Brixia che giunge a realizzare ottimi tiri nonostante il ferro poco amico della serata. È Colico a sbloccare le sue segnandone 3 dalla lunga distanza; subito Sozzi mette un piazzato e altri due punti arrivano da Marcolini: dopo 3 minuti e mezzo di gioco il tabellone segna 9-2 per le leonesse, che prendono il primo vantaggio anche grazie a una buona difesa collettiva. Brixia avanza ancora con una bomba di Penna, ma mbs risponde subito con la stessa arma. Le atlete non si demoralizzano, anzi, tornano in attacco e con un bel movimento di Lekre ne segnano altri 2. In difesa buona prestazione della giovane che porta a casa molti rimbalzi annientando le avversarie sotto canestro. Coccoli si fa spazio in area e ne segna due per le bianco blu e Penna ne mette altri 3 portando a un minuto dal termine il punteggio sul 19-7. Mbs riparte al volo segnando un’altra tripla, ma Brixia ne mette altri due sempre con Coccoli e lotta duramente in difesa nell’ultima azione del quarto. Sozzi recupera palla a pochi secondi dal termine e parte velocissima in contropiede superando le avversarie, chiusa in area scarica a Colico che ne mette due allo scadere scatenando pubblico e panchina. Alla fine dei primi 10 minuti Brixia è avanti di 13 lunghezze grazie ad un’ottima prestazione di tutte le atlete ricca di grinta e fisico. (23-10) 

Il secondo quarto inizia male per le leonesse che sembrano meno decise in attacco e non concludono bene nella propria metá campo. Anche mbs fatica a trovare punti e dopo 4 minuti di gioco nessuna formazione riesce a segnare. Sozzi sblocca le sue e mette una bomba dall’angolo che porta i primi punti del quarto.  A 3 minuti dal termine il punteggio è ancora 26-10: un quarto poco prosperoso per le due formazioni. Penna mette altri 3 punti per le sue e mbs si risveglia segnando nelle due azioni successive dopo un lungo black out in attacco. Il quarto sembra rianimarsi nell’ultimo minuto e mezzo, Brixia difende al meglio la propria metà campo e Sozzi nell’ultima azione porta a termine un’ottima penetrazione; alla sirena il tabellone segna 31-14 per una Brixia quasi perfetta del primo quarto che si impone nel rettangolo di gioco e mantiene un buon vantaggio anche nel secondo. 

Al rientro dalla pausa lunga Brixia fatica a segnare, i tiri sono corti e qualche scelta affrettata regala palloni alle avversarie, che pronte ne approfittano e vanno a segno. Sozzi peró ritrova presto la via del canestro e segna una bomba per le sue, mbs risponde con due punti, ma Sozzi colpisce ancora dalla lunga distanza e ne porta a casa altri 3. Una buona azione successiva si conclude con un piazzato di Catterina, mbs risponde ancora, ma Brixia riparte e con Marcolini ne segna altri 2+1 portando le sue a +20 dopo 6 minuti di gioco. Un quarto mozzafiato per entrambe le squadre che si affrontano duramente su tutto il campo, dando prova delle loro abilità cestistiche e della forte presenza in campo. Una Brixia combattiva segna altri due punti con Colico e un recupero difensivo di Marcolini consente alle bianco blu di ripartire in attacco ed è sempre lei che dalla lunetta ne mette 1+1. Mbs riparte e segna un canestro difficilissimo in terzo tempo dalla lunetta, quindi Brixia corre in attacco per l’ultima azione del quarto, che porta a termine con un altro canestro della statuaria Sozzi. Alla sirena il tabellone segna 48-26 per Brixia, che deve continuare su questa linea per portare a casa il match. 

Gli ultimi 10 minuti iniziano con un piazzato di mbs che continua a lottare in campo senza mollare un colpo, ma Brixia questa sera non vuole dare speranze alle avversarie e va a segno prima con Colico e subito dopo con Lekre. Mbs segna ancora, Brixia perde palla e le avversarie ripartono. Lekre fa fallo e concede altri secondi alle milanesi che peró non ne approfittano e sprecano una buona occasione offensiva. Dopo qualche altro minuto di BLack out per entrambe le formazioni, Colico sforna un assist meraviglioso per Penna che segna una bomba e porta le sue a +25 quando mancano soli 3:50 alla sirena finale. È sempre Penna a recuperare palla in difesa e partire in contropiede, mbs blocca l’atleta con un fallo, ma lei porta comunque a casa 2 punti dalla lunetta. Altri due punti arrivano da Colico subito dopo e mbs tenta di rispondere  segnando nelle azioni successive. GIOVANI ULTIMO QUARTOBrixia schiera una giovanissima formazione per gli ultimi minuti di gioco (Catterina 2002, Venturini 2002, Lekre 2002, Achille 2001, Mini 2002). Oggi è il turno di Francesca Venturini per l’esordio in serie B, altra atleta proveniente dal vivaio Brixia. Alla sirena il tabellone segna 59-38 per le leonesse, che hanno dato prova di ottimissime capacitá e grandi miglioramenti. La buona alchimia di squadra ha portato questa grande vittoria e mostrato a tutti che il lavoro in palestra e la costanza portano buoni risultati e grande soddisfazione.

DSC_9044

 

 

Una partita bellissima quella disputata contro mbs, una formazione esperta domata per tutta la gara da una convincente Brixia. Il prossimo appuntamento è mercoledì 8 Novembre (recupero della 5 giornata) alle ore 21:30 a Milano contro Basket Femminile Milano, squadra dalle grandi potenzialità che lascia già immaginare un impegnativo scontro per le bianco blu. 

28/10/2017

Derby cittadino: Brixia batte Fortitudo e porta a casa il bottino del sabato sera